Cos'è la notazione Big Omega?

Simile alla notazione O grande, la funzione grande Omega (Ω) viene utilizzata in informatica per descrivere le prestazioni o la complessità di un algoritmo.

Se un tempo di esecuzione è Ω (f (n)), allora per n sufficientemente grande, il tempo di esecuzione è almeno k⋅f (n) per qualche costante k. Ecco come pensare a un tempo di esecuzione che sia Ω (f (n)):

funzione big-omega

Diciamo che il tempo di esecuzione è "grande Ω di f (n)". Usiamo la notazione Ω grande per i limiti inferiori asintotici , poiché delimita la crescita del tempo di esecuzione dal basso per dimensioni di input sufficientemente grandi.

Differenza tra Big O e Big Ω

La differenza tra la notazione Big O e la notazione Big Ω è che Big O viene utilizzato per descrivere il tempo di esecuzione del caso peggiore per un algoritmo. Tuttavia, la notazione Big Ω, d'altra parte, viene utilizzata per descrivere il tempo di esecuzione del caso migliore per un dato algoritmo.

Maggiori informazioni:

  • Notazione Big-Ω (Big-Omega)
MYCODSCHOOL Analisi della complessità temporale