Come annullare un'aggiunta Git

Per annullare git addprima di un commit, eseguire git reset o git resetannullare tutte le modifiche.

Nelle versioni precedenti di Git, i comandi erano git reset HEAD e git reset HEADrispettivamente. Questo è stato modificato in Git 1.8.2

Puoi leggere ulteriori informazioni su altre azioni Git comunemente utilizzate in questi articoli utili:

  • Git checkout
  • Git pull vs Git fetch
  • Gitignore

Ecco alcune informazioni di base su Git

Comprendere le tre sezioni di un progetto Git

Un progetto Git avrà le seguenti tre sezioni principali:

  1. Directory Git
  2. Directory di lavoro (o albero di lavoro)
  3. Area di sosta

La directory Git (situata in YOUR-PROJECT-PATH/.git/) è dove Git memorizza tutto ciò di cui ha bisogno per tracciare accuratamente il progetto. Ciò include metadati e un database di oggetti che include versioni compresse dei file di progetto.

La directory di lavoro è dove un utente apporta modifiche locali a un progetto. La directory di lavoro estrae i file del progetto dal database degli oggetti della directory Git e li posiziona sulla macchina locale dell'utente.

L' area di staging è un file (chiamato anche "index", "stage" o "cache") che memorizza le informazioni su ciò che andrà nel tuo prossimo commit. Un commit è quando dici a Git di salvare queste modifiche in fasi. Git acquisisce un'istantanea dei file così come sono e la memorizza permanentemente nella directory Git.

Con tre sezioni, ci sono tre stati principali in cui un file può trovarsi in un dato momento: confermato, modificato o messo in scena. Si modifica un file ogni volta che si apportano modifiche ad esso nella directory di lavoro. Successivamente, viene messo in scena quando lo sposti nell'area di sosta. Infine, viene eseguito il commit dopo un commit.

Installa Git

  • Ubuntu: sudo apt-get install git
  • Windows: scarica
  • Mac: scarica

Configura l'ambiente Git

Git ha uno git configstrumento che ti consente di personalizzare il tuo ambiente Git. Puoi cambiare l'aspetto e le funzioni di Git impostando determinate variabili di configurazione. Esegui questi comandi da un'interfaccia a riga di comando sulla tua macchina (Terminale in Mac, Prompt dei comandi o Powershell in Windows).

Sono disponibili tre livelli di memorizzazione di queste variabili di configurazione:

  1. Sistema: situato in /etc/gitconfig, applica le impostazioni predefinite a ogni utente del computer. Per apportare modifiche a questo file, utilizzare l' --systemopzione con il git configcomando.
  2. Utente: situato in ~/.gitconfigo ~/.config/git/config, applica le impostazioni a un singolo utente. Per apportare modifiche a questo file, utilizzare l' --globalopzione con il git configcomando.
  3. Progetto: situato in YOUR-PROJECT-PATH/.git/config, applica le impostazioni solo al progetto. Per apportare modifiche a questo file, utilizzare il git configcomando.

Se sono presenti impostazioni in conflitto tra loro, le configurazioni a livello di progetto sovrascriveranno quelle a livello utente e le configurazioni a livello utente sovrascriveranno quelle a livello di sistema.

Nota per gli utenti Windows: Git cerca il file di configurazione a livello utente ( .gitconfig) nella tua $HOMEdirectory ( C:\Users\$USER). Anche Git cerca /etc/gitconfig, sebbene sia relativo alla radice di MSys, che è ovunque tu decida di installare Git sul tuo sistema Windows quando esegui il programma di installazione. Se stai utilizzando la versione 2.xo successiva di Git per Windows, c'è anche un file di configurazione a livello di sistema C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Git\configsu Windows XP e C:\ProgramData\Git\configsu Windows Vista e versioni successive. Questo file di configurazione può essere modificato solo git config -f FILEcome amministratore.

Aggiungi il tuo nome e indirizzo email

Git include il nome utente e l'e-mail come parte delle informazioni in un commit. Ti consigliamo di impostarlo nel tuo file di configurazione a livello utente con questi comandi:

git config --global user.name "My Name" git config --global user.email "[email protected]"

Cambia il tuo editor di testo

Git utilizza automaticamente il tuo editor di testo predefinito, ma puoi modificarlo. Ecco un esempio per usare invece l'editor Atom (l' --waitopzione dice alla shell di attendere l'editor di testo in modo che tu possa lavorare al suo interno prima che il programma vada avanti):

git config --global core.editor "atom --wait"

Aggiungi colore all'output di Git

Puoi configurare la tua shell per aggiungere colore all'output di Git con questo comando:

git config --global color.ui true

Per vedere tutte le tue impostazioni di configurazione, usa il comando git config --list.

Inizializza Git in un progetto

Una volta installato e configurato Git sul computer, è necessario inizializzarlo nel progetto per iniziare a utilizzare i suoi poteri di controllo della versione. Nella riga di comando, usa il cdcomando per passare alla cartella di primo livello (o radice) del tuo progetto. Quindi, esegui il comando git init. Questo installa una cartella di directory Git con tutti i file e gli oggetti di cui Git ha bisogno per tenere traccia del tuo progetto.

È importante che la directory Git sia installata nella cartella principale del progetto. Git può tenere traccia dei file nelle sottocartelle, ma non tiene traccia dei file che si trovano in una cartella principale rispetto alla directory Git.

Ottieni aiuto in Git

Se dimentichi come funziona qualsiasi comando in Git, puoi accedere alla guida di Git dalla riga di comando in diversi modi:

git help COMMAND git COMMAND --help man git-COMMAND

Questo visualizza la pagina di manuale per il comando nella finestra della shell. Per navigare, scorri con i tasti freccia su e giù o utilizza le seguenti scorciatoie da tastiera:

  • fo barra spaziatrice per andare avanti
  • b per tornare alla pagina
  • q per uscire