Che cos'è una macchina virtuale e come configurare una VM su Windows, Linux e Mac

Una macchina virtuale è un programma eseguito su un computer che si comporta come se fosse un computer separato. È fondamentalmente un modo per creare un computer all'interno di un computer.

Una macchina virtuale viene eseguita in una finestra sul computer host e offre a un utente la stessa esperienza che avrebbe se utilizzasse un computer completamente diverso. Le macchine virtuali vengono sandbox dal computer host. Ciò significa che nulla di ciò che viene eseguito sulla macchina virtuale può influire sul computer host.

Le macchine virtuali vengono spesso utilizzate per eseguire software su sistemi operativi per cui il software non era originariamente previsto. Ad esempio, se stai utilizzando un computer Mac, puoi eseguire programmi Windows all'interno di una macchina virtuale Windows sul computer Mac. Le macchine virtuali vengono utilizzate anche per configurare rapidamente il software con un'immagine, accedere a dati infettati da virus e testare altri sistemi operativi.

Un singolo computer fisico può eseguire più macchine virtuali contemporaneamente. Spesso un server utilizza un programma chiamato hypervisor per gestire più macchine virtuali in esecuzione contemporaneamente. Le macchine virtuali hanno hardware virtuale, inclusi CPU, memoria, dischi rigidi e altro. Ogni pezzo di hardware virtuale viene mappato su hardware reale sul computer host.

Ci sono alcuni inconvenienti con le macchine virtuali. Poiché le risorse hardware sono indirette, non sono efficienti come un computer fisico. Inoltre, quando molte macchine virtuali sono in esecuzione contemporaneamente su un singolo computer, le prestazioni possono diventare instabili.

Programmi per macchine virtuali

Ci sono molti diversi programmi per macchine virtuali che puoi usare. Alcune opzioni sono VirtualBox (Windows, Linux, Mac OS X), VMware Player (Windows, Linux), VMware Fusion (Mac OS X) e Parallels Desktop (Mac OS X).

VirtualBox è uno dei programmi per macchine virtuali più popolari poiché è gratuito, open source e disponibile su tutti i sistemi operativi più diffusi. Ti mostreremo come configurare una macchina virtuale usando VirtualBox.

Configurazione di una macchina virtuale (VirtualBox)

VirtualBox è un programma di macchina virtuale open source di Oracle. Consente agli utenti di installare virtualmente molti sistemi operativi su unità virtuali, inclusi Windows, BSD, Linux, Solaris e altri.

Poiché VirtualBox funziona su Windows, Linux e Mac, il processo di configurazione di una macchina virtuale è praticamente lo stesso in ogni sistema operativo.

Inizia scaricando e installando VirtualBox. Puoi scaricarlo a questo link: Download di VirtualBox

Sarà inoltre necessario scaricare un file .iso per il sistema operativo che si desidera eseguire nella macchina virtuale. Ad esempio, puoi scaricare un file .iso di Windows 10 qui: //www.microsoft.com/en-us/software-download/windows10ISO

Dopo aver eseguito VirtualBox, fai clic sul pulsante "Nuovo"

Successivamente dovrai scegliere quale sistema operativo intendi installare. Nella casella "Nome", digita il nome del sistema operativo che desideri installare. VirtualBox indovinerà il tipo e la versione in base al nome digitato, ma puoi modificare queste impostazioni se necessario.

La procedura guidata selezionerà automaticamente le impostazioni predefinite in base al tipo di sistema operativo e alla versione selezionati. È sempre possibile modificare le impostazioni durante la procedura guidata. Continua a fare clic su "Continua" e "Crea" fino a completare la procedura guidata. Di solito va bene usare le impostazioni predefinite.

Successivamente, avvia la macchina virtuale appena creata facendo clic su "Start".

Una volta avviata la macchina virtuale, seleziona il file immagine .iso che desideri utilizzare.

La tua macchina virtuale ora caricherà il tuo sistema operativo selezionato. Il sistema operativo potrebbe richiedere alcune impostazioni, ma sarà la stessa che sarebbe richiesta se lo avessi installato su un computer standard.

Congratulazioni! Hai eseguito la tua prima macchina virtuale in VirtualBox.