Come installare Ubuntu su VirtualBox

Cos'è VirtualBox?

Oracle VM VirtualBox è un'applicazione di virtualizzazione multipiattaforma sviluppata da Oracle Corporation. Consente agli utenti di installare sistemi operativi su dischi rigidi virtuali come Windows, macOS, Solaris e Linux.

Ad esempio, puoi eseguire Windows e Linux sul tuo Mac, eseguire il server Windows sul tuo server Linux o eseguire Linux sul tuo PC Windows mentre esegui le altre applicazioni esistenti.

Lo spazio su disco e la memoria sono gli unici problemi che dovrai affrontare durante l'installazione di più macchine virtuali.

Perché ne avrai bisogno

  • VirtualBox di Oracle è facile da installare e utilizzare
  • È gratis
  • Puoi eseguire e provare qualsiasi sistema operativo in sicurezza
  • Se sei uno sviluppatore, VirtualBox può essere utilizzato come strumento per testare in sicurezza i tuoi progetti di sviluppo in più ambienti OS
  • Può essere eseguito ovunque, dai piccoli sistemi embedded ai laptop
  • È utile per i test e il ripristino di emergenza poiché può essere facilmente copiato, sottoposto a backup e trasportato tra host

Installazione di VirtualBox

VirtualBox può essere scaricato qui: Download di VirtualBox

Perché Ubuntu?

  • È gratis
  • Facile personalizzazione: l'ambiente desktop GNOME ti aiuta a personalizzare facilmente
  • È sicuro
  • Ubuntu è open source
  • Comunità amichevole e solidale
  • Requisiti di sistema bassi
  • Secondo FOSSBYTES, Ubuntu è la seconda migliore distribuzione Linux per programmazione e sviluppatori [edizione 2019]
  • È adatto ai principianti

Configurazione per Ubuntu

Innanzitutto, apri VirtualBox, quindi fai clic su "Nuovo" per creare una macchina virtuale.

Immettere "Ubuntu" come nome, selezionare "Linux" come tipo e selezionare Ubuntu (64 bit) come versione.

NOTA : seleziona la quantità di memoria che desideri, ma non aggiungere più del 50 percento della RAM totale.

Seleziona l'opzione "Crea un disco rigido virtuale adesso" in modo da poter definire successivamente la dimensione del disco rigido virtuale del nostro sistema operativo Ubuntu.

Ora, vogliamo selezionare "VHD (Virtual Hard Disk)".

Successivamente, allocheremo dinamicamente lo spazio di archiviazione sul nostro disco rigido fisico.

Vogliamo specificare le dimensioni del nostro sistema operativo Ubuntu. La dimensione consigliata è 10 GB, ma puoi aumentare la dimensione se lo desideri.

Dopo aver creato un disco rigido virtuale, vedrai Ubuntu nella tua dashboard.

Ora dobbiamo configurare il file immagine del disco di Ubuntu (.iso).

Il file immagine del disco di Ubuntu può essere scaricato qui: Download del sistema operativo Ubuntu

Per configurare il file immagine disco di Ubuntu, vai alle impostazioni e segui questi passaggi:

  1. Fai clic su "Archiviazione"
  2. Nei dispositivi di archiviazione, fai clic su "Svuota"
  3. Negli attributi, fai clic sull'immagine del disco e "Scegli il file del disco ottico virtuale"
  4. Seleziona il file immagine del disco di Ubuntu e aprilo

Fare clic su OK.

Il tuo sistema operativo Ubuntu è pronto per l'installazione in VirtualBox. Iniziamo!

NOTA: l' installazione di Ubuntu VirtualBox e i passaggi di installazione effettivi del sistema operativo possono variare. Questa guida ti aiuta a installare Ubuntu solo in VirtualBox.

Installiamo Ubuntu!

Fare clic su Installa Ubuntu.

Seleziona il layout della tastiera.

Nella sezione "Aggiornamenti e altro software", seleziona "Installazione normale" e continua.

In "Tipo di installazione", seleziona "Cancella disco e installa Ubuntu".

Fare clic su "Continua".

Scegli la tua posizione attuale.

Ora, imposta il tuo profilo.

Vedrai l'installazione di Ubuntu.

Dopo l'installazione, riavviarlo.

Dopo aver effettuato l'accesso, vedrai il desktop di Ubuntu.

Abbiamo installato Ubuntu con successo in VirtualBox. È pronto per l'uso per i tuoi futuri progetti di sviluppo.

Verifichiamo l'installazione.

Apri il tuo terminale (premi Ctrl + Alt + T) e digita i comandi seguenti e controlla se funzionano.

  1. pwd: questo stamperà la directory di lavoro corrente
  2. ls: questo elencherà tutti gli elementi nella directory corrente

Dopo averli controllati, spegnere la macchina utilizzando il seguente comando.

poweroff

Conclusione

VirtualBox è gratuito ed è un ottimo strumento per eseguire più sistemi operativi su un singolo sistema operativo. Ubuntu ha molti vantaggi. Se sei un principiante di Linux, ti consiglierei di usare Ubuntu poiché è adatto ai principianti.

Non esitare a contattarci in caso di domande.

Puoi contattarmi e connetterti con me su Twitter e Medium.

Grazie per aver letto.

Buona programmazione!